NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

FESR Asse II Progetti tematici

Azione II.1 “Infrastrutture di Ricerca” basa le sue attività sul fatto che l’entità e lo spessore della produzione di conoscenze e dell’innovazione dipendono, anche dalla qualità e dalla disponibilità delle infrastrutture di ricerca (IR), come laboratori, osservatori, banche dati, reti di comunicazione e le connesse attrezzature e strumentazioni scientifiche e tecnologiche. L’azione intende rafforzare la dotazione tecnologica e funzionale e la relativa attitudine ad interagire con i diversi contesti produttivi, allo scopo di valorizzare l’uso e lo sviluppo delle migliori infrastrutture di ricerca esistenti ma anche di aiutare a creare, ove se ne presenti la verificata necessità, nuove infrastrutture di ricerca, competitive a livello europeo;

Azione II.2 “Cluster Tecnologici” intende favorire lo sviluppo di ecosistemi dell’innovazione – aggregazioni organizzate di imprese, istituzioni di ricerca pubbliche e private, incubatori di start up e altri soggetti finanziari forti, efficienti e competitive a livello globale – in grado di favorire economie di rete, sinergie e promuovere una maggiore competitività del sistema economico nazionale. Con quest’azione si cercherà di rafforzare il sistema innovativo regionale e nazionale e incrementare la collaborazione tra imprese e strutture di ricerca anche potenziandole; 

Azione II.3 “Progetti di Ricerca su Tecnologie Abilitanti (KET’S)” si intende dare priorità ad un numero contenuto di progetti ad alto impatto di Ricerca. Nell’ambito di questa azione si intendono finanziare importanti progetti settoriali a valenza sovraregionale, che consentano a gruppi intersettoriali pubblici e privati, ricercatori e imprenditori di condurre ricerche avanzate che rispondano a bisogni sociali complessi. L’intervento si rivolge a Università, Enti pubblici e privati di ricerca, Grandi Imprese e PMI.