NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Consultazione pubblica PON Ricerca e Innovazione 2014-2020

Consultazione

Fino al 31 ottobre si può partecipare alla consultazione pubblica lasciando commenti e contributi sul Programma Operativo Nazionale “Ricerca e Innovazione” 2014-2020

 Come commentare? è semplice scegli un capitolo nell’indice e seleziona il testo.

Il Programma Operativo Nazione “Ricerca e Innovazione” 2014-2020 è stato inviato alla Commissione Europea in data 22 luglio u.s., ai sensi del Regolamento Generale, “la Commissione formula osservazioni entro tre mesi dalla data di presentazione del programma”, al fine di arrivare alla definizione di un PON condiviso a tutti i livelli, si avvia la consultazione pubblica che rimarrà aperta fino a ottobre 2014. Per permettere a chiunque voglia prendere parte alla consultazione di trovarsi nelle condizioni di comprendere contenuti e finalità del programma, la consultazione è aperta sia sul testo del documento originale trasmesso alla Commissione Europea che sul un testo semplificato destinato ai “non addetti ai lavori”. Le Regioni, le Parti Economico e Sociali, gli stakeholders, tutti i soggetti del partenariato e tutti i cittadini che lo vorranno, sono chiamati a leggere e analizzare sia il testo del documento orginale che il testo semplificato, che fanno parte della consultazione, in modo da poter proporre suggerimenti migliorativi in riferimento alla strategia, al contenuto delle singole azioni e alle modalità attuative del PON Ricerca e Innovazione.

Come si svolge nello specifico la consultazione, come posso inviare il mio contributo?

Per entrambi i documenti, ciascun utente può inviare il proprio contributo compilando il format che apparirà cliccando sul testo/titolo del paragrafo al quale intende fare riferimento. Ciascun contributore deve inserire almeno il proprio nominativo e il proprio indirizzo email.

Quali criteri devono rispettare i contributi?

Per consentire una migliore analisi del materiale emerso in fase di consultazione, si chiede a chiunque vi partecipi di produrre contributi pertinenti, chiari e sintetici. Non verranno perciò presi in considerazione contributi che non siano strettamente legati al contenuto dei documenti che fanno parte della presente consultazione.

Come e da chi verranno analizzate le proposte emerse in fase di consultazione?

Per l’analisi e la valutazione delle proposte emerse, sarà individuato uno specifico gruppo di lavoro che dopo aver ordinato per argomento (Formazione, Ricerca e Capacità Amministrativa) e per tipologia di intervento (strategia, asse/azione, modalità di attuazione) i contributi ricevuti, produrrà una prima relazione sugli esiti della consultazione.

Quando si arriverà alla stesura finale del Programma Operativo Nazionale “Ricerca e Innovazione” 2014-2020?

Il percorso di redazione del programma prevede un iter di co-progettazione e sviluppo collaborativo a più fasi. Dopo aver recepito le osservazioni avanzate dalla Commissione Europea, il MIUR utilizzerà i risultati emersi dalla consultazione pubblica per implementare e definire il testo definitivo del PON Ricerca e Innovazione 2014-2020 che verrà ripresentato alla Commissione per la sua approvazione.

Il mio contributo modificherà il documento finale del PON “Ricerca e innovazione”?

La consultazione pubblica è uno strumento didemocrazia partecipativa che consente a cittadini e portatori di interesse di esprimere il proprio parere durante il processo di identificazione delle necessità percepite e dell’impatto delle azioni politiche e amministrative. Ciascun contributo emerso in fase di consultazione sarà letto, analizzato, discusso e valutato secondo canoni di imparzialità e trasparenza dal MIUR, che è responsabile della decisione di recepire o non recepirne i contenuti, anche tenuto conto delle osservazioni che saranno avanzate dalla Commissione Europea.

 Per dare il tuo contributo collegati al sito http://consultazioneponricerca.miur.it/

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna