NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

La Scuola da l'avvio al progetto europeo ICEE

Una task force per insegnare agli studenti a fare impresa

Al via progetto comunitario triennale nelle scuole

startup

Sta per partire un progetto europeo per promuovere l’educazione all’imprenditorialità tra gli studenti, tramite creazione di mini-imprese,“cluster di innovazione” con i docenti, lezioni sul campo e database europeo con le migliori pratiche didattiche.

Il 10 e 11 febbraio a Bruxelles si terrà il primo incontro del Comitato di Gestione  costituito da rappresentanti degli organismi partner europei del progetto che porta il titolo di Innovation cluster for entrepreneurship education (Icee).

Promotore è un Consorzio di cui è partner anche il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – Direzione generale per gli Ordinamenti scolastici e per la valutazione del sistema nazionale di istruzione. 

 Il progetto ha una durata triennale (la conclusione è prevista a gennaio 2018 con l’analisi e la diffusione dei risultati) ed è promosso nell’ambito del programma Erasmus +. Le scuole coinvolte in Italia saranno 20 tra licei e istituti tecnici e professionali nei tre anni di durata del progetto, lo scopo è quello di coinvolgere il maggior numero di docenti e studenti. Altrettante per ciascuno degli altri Stati del Consorzio. I criteri con i quali saranno selezionate verranno decisi nell’incontro di Bruxelles.

Per eventuali informazioni e chiarimenti si può contattare la segreteria della Direzione generale per gli Ordinamenti scolastici e per la valutazione del sistema nazionale di istruzione al numero di telefono: 06 5849 3170, oppure per email all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna